Hurst Cycle Indicator è un tool per lo studio dell’analisi ciclica.
Costruito partendo dagli studi di J. Hurst, consente di evidenziare un clico e i suoi 4 o 6 sottocicli.

Ogni ciclo di mercato, che sia con tendenza rialzista, ribassista o laterale, inizia e finisce sempre con un minimo.

Una serie ottimale di cicli dovrebbe ripetersi sempre uguale ma la realtà è ben diversa.

I cicli tendono ad avere una durata che rimane all’interno di un certo range e che si ripete nel tempo.

Ogni ciclo che prendiamo in esame, è contenuto da un ciclo superiore e a sua volta contiene cicli inferiori, questo fenomeno è paragonabile ad una matriosca.

In linea teorica, i cicli superiori sono infiniti nel loro numero.

In pratica ovviamente non è possibile applicare questa teoria.

Una buona regola è identificare almeno 3 cicli superiori a quello che si intende lavorare.

La figura risultante dai cicli inglobati, risulta essere la tipica configurazione ad M.

La difficoltà più grande nell’analisi ciclica è identificare la fine e l’inizio di un nuovo ciclo.

Non è sufficiente contare le barre tra due minimi perchè un ciclo puo’ avere una durata variabile di circa il 10%.

Hurst Cycle Indicator ti consente di individuare con precisione la fine e quindi l’inizio di un ciclo grazie alla Futura Linea di Demarcazione identificata da Hurst.

La Futura linea di demarcazione, genera 2 segnali di ingresso per ogni ciclo e genera anche i segnali per uscire dalla posizione.

Hurst Cycle Indicator – Descrizione

NOLEGGIO HURST CYCLE INDICATOR – NOLEGGIO

€ 27,00 Al mese


NOME E COGNOME/RAG. SOCIALE
TEL. CELLULARE
CITTA’
INDIRIZZO
E-MAIL
P.IVA (SE AZIENDA)


ACQUISTO HURST CYCLE INDICATOR

€ 290,00

IN PROMOZIONE AL PREZZO DI € 145,00 FINO AL 29 MAGGIO 2017

NOME E COGNOME/RAG. SOCIALE
TEL. CELLULARE
CITTA’
INDIRIZZO
E-MAIL
P.IVA (SE AZIENDA)